RICORRENZE

Login

CAI Consiglia

Lo Scarpone

Regolamento Gite


Quello che bisogna sapere prima di partecipare ad una nostra gita

Le informazioni sulle attività si ricevono in sede; comunque vengono anche pubblicate sul sito e inviate tramite mail a tutti. In alternativa contattare i coordinatori.
---
Il ritrovo per le uscite, sia con mezzi propri sia in pullman, è fissato a Susa in P.zza della Repubblica (ex P.zza d’Armi) nella zona parcheggio autobus. La gita si considera conclusa con il ritorno nello stesso luogo. (*)
---
Il partecipante deve valutare se la gita proposta è conforme alle proprie capacità tecniche e attitudini fisiche, consultandosi eventualmente con il coordinatore.
---
I soci minorenni possono partecipare solo se risultano affidati ad un adulto.
---
Il coordinatore ha la facoltà di escludere dall’escursione coloro che si presentano alla partenza con abbigliamento/attrezzatura inadeguati o che non siano ritenuti in grado di affrontare l’escursione proposta.
---
Il coordinatore organizza l’escursione e il partecipante deve attenersi alle sue indicazioni; egli non è responsabile per fatti derivanti da imprudenza/negligenza dei partecipanti o se questi abbandonano il gruppo. È opportuno che tutti collaborino per assicurare una buona riuscita della gita e la migliore sicurezza possibile a tutti.
---

Le iscrizioni per le uscite di un giorno si ricevono in sede o telefonicamente dal momento in cui si riceve l'avviso (circa due settimane prima) e, per le uscite in pullman, fino ad esaurimento posti. Per le escursioni di più giorni decide il coordinatore.

Per motivi organizzativi non viene chiesto alcun anticipo per le uscite in pullman, ma l’iscrizione è un impegno da rispettare.

---
I soci minorenni pagano metà prezzo per le gite in pullman.
---
I non soci, per partecipare a una qualsiasi escursione,devono richiedere di attivare l’assicurazione giornaliera con un anticipo di almeno 24 ore (costo circa 9 €); è necessario fornire data di nascita, codice fiscale e compilare la documentazione per la privacy.
---
In caso di annullamento il responsabile s’impegna ad avvisare i soci iscritti; comunque, se possibile, si aggiorna il sito e a tutti viene inviato un avviso tramite mail.
---
Il partecipante deve prendere atto che lo sport in montagna è di per sé pericoloso; la montagna non è un ambiente a rischio zero e, anche nel corso di facili escursioni, incidenti gravi possono avvenire per cause varie e imprevedibili che non dipendono dal coordinatore.
 

Si precisa che tutti i coordinatori non sono professionisti,

sono volontari e non sono retribuiti.

=============================================
(*) Il rimborso delle spese di viaggio viene dato a chi -nelle gite con mezzi propri- mette a disposizione la propria auto. Si calcola moltiplicando 0,25 € per il numero dei km percorsi più eventuali costi autostradali.

 

Privacy Policy