RICORRENZE

CAI Consiglia

Lo Scarpone

Notturna al Seghino...con vin brulè "sotto le stelle"!!!


Sabato 31 Gennaio 2015

Le foto della serata.

Con una luna quasi piena ma che illuminava a giorno il nostro sentiero, siamo partiti da piazza d'armi con un buon passo, non per proteggerci dal

freddo, pungente ma sopportabile, ma perchè già pregustavamo ciò che ci aspettava! Poco prima del Santuario già si vedevano alcune pile inerpicarsi su per la montagna...accidenti, qualcuno ci aveva preceduto! Si diceva delle pile accese anche se, come detto, la bella luna rischiarava i nostri passi aiutata da un cielo terso e stellato che si specchiava nelle luci del fondovalle. Dal Santuario di Mompantero il bello e ampio sentiero si impennava sul lato della montagna ma la salita era agevole e piacevole, il vento forte e freddo dei giorni precedenti era cessato e a terra rimanevano solo alcune macchie di neve che avevano resistito al sole del giorno. Man mano che si saliva intanto si apriva sotto di noi sempre di più il bel panorama del fondovalle in versione notturna, con una suggestiva veduta di Susa e dintorni "by night"!  La salita è così passata in un batter d'occhio, e giunti sul piazzale a lato della cappella del Seghino ci attendeva il "premio" per la nostra "fatica": una bella tavola imbandita e un bel pentolone fumante che Dario, Elisa e Alessandro avevano allestito attendendo il nostro arrivo! Prima del brindisi facciamo un ancora un breve giro turistico della frazione anche se i cani addetti alla guardia non sono troppo d'accordo e fanno bene il loro dovere! Tornati al chiesetta tutto è pronto: ci rifocilliamo con la vasta scelta di dolci e con lo spettacolare vin brulè! Naturalmente per chi lo desidera c'è anche un buon tè caldo...ma non sanno cosa si perdono! Un brindisi particolare va a Gianna che proprio oggi compie gli anni! Tanti auguri! Alla fine..non c'erano dubbi... riusciamo anche a svuotare il pentolone e iniziamo la discesa verso Urbiano dove in lontananza riecheggiano i "richiami" della caccia all'orso...fora l'urs! Attraversato indenni il centro di Urbiano, dove non abbiamo incontrato l'orso, ritorniamo al punto di partenza e chiudiamo la nostra serata: una bella e divertente esperienza...sicuramente da ripetere!

M.M.  

Privacy Policy