RICORRENZE

CAI Consiglia

Lo Scarpone

Pointe de l'Observatoire (3.105 m) - Aussois, Francia


Domenica 24 Agosto 2014

Domenica 24 agosto 2014, con sole e venticello, diciotto soci sono arrivati nel Parco Nazionale de la Vanoise, partendo dalla diga di Plan d’Amont, posta a 2050 mt a monte di Aussois (val Maurienne).

La diga si presenta come un gioiello blu ovale incastonato fra pini verdi e rocce nere.

 

Nella prima parte si percorre una salita su un sentiero ben conservato nonchè un lungo tratto pianeggiante, per giungere al Rifugio d’Aussois (o,40 h.).

Dopo il pianoro il sentiero sale ripido e scosceso sino al Col d’Aussois a 2.916 mt (1.30 h., riducendo il tempo ufficialmente indicato di 2.00 h.).

Giunti sulla punta dell’Osservatorio (3.014 mt.) le montagne francesi e italiane presentato uno scenario imponente a 360 gradi.

La veduta mozzafiato attrae la nostra attenzione e fa scattare molte fotografie con lo sfondo del Monte Bianco e di altre guglie con ghiacciai.

La veloce discesa ci permette di scoprire meglio il Rifugio du Fond d’Aussois, appartenente al Club Alpino Francese, molto frequentato da randonneurs francesi e di altre nazionalità, protetto da un’oca che intrattiene gli ospiti.

Grazie a Guido Vair per aver organizzato questa splendida giornata all’insegna del bel tempo e della buona compagnia.

Eligio Alasonatti

 

Privacy Policy