RICORRENZE

CAI Consiglia

Lo Scarpone

"4 Comuni in Vetta": con Mompantero in vetta al Rocciamelone


Sabato 26 Luglio 2014

Guarda le fotografie.

(Articolo tratto dal n.31 di giovedì 31 luglio 2014 del settimanale “La Valsusa”)

Ritorna la “4 Comuni in vetta” e quest'anno è toccato a Mompantero ospitare l'evento. Come da tradizione

l'escursione in vetta prevede un'alternanza di paese ospitante. E quest'anno è toccato Mompantero prendersi cura dell'organizzazione della giornata. I partecipanti all'escursione sono saliti il 25 luglio per dormire al rifugio Cà d'Asti. Di qui al mattino si sono ritrovati in vetta al Rocciamelone i rappresentanti dei Comuni di Mompantero, Novalesa e Bessans unitamente a qualche rappresentante di Usseglio.I partecipanti sono poi scesi alla Riposa dove c'è stato il rinfresco e dove la Pro Loco di Mompantero ha dostribuito le magliette commemorative dell'evento. Tutti insieme ci si è poi trovati a pranzo al ristorante “Da Camillo”. Il prossimo anno la 4 Comuni parlerà francese, in quanto l'organizzazione sarà curata dal comune transalpino di Bessans. Il sindaco di Mompantero Piera Favro vuole esprimere dei ringraziamenti: “Un grazie ssincero va a tutti i partecipanti a questa iniziativa che è proprio una bella festa, un modo per incontrarsi, per confrontarsi e per rinsaldare vecchi legami. Quest'anno poi abbiamo avuto una piacevolissima sorpresa: il CAI di Susa e in particolare Giuseppe Bonavia, ha regalato un minuzioso mosaico con lo stemma dei Comuni di Mompantero, Novalesa e Bessans a ricordo dei 115 anni della Madonna in vetta. Un omaggio tanto inaspettato, quanto graditissimo che ora verrà esposto nella sala consiliare. Un grazie quindi di cuore al CAI di Susa che è tra gli organizzatori di questa ascesa in vetta e a Giuseppe Bonavia per il prezioso dono”.

Luca Giai

Privacy Policy