RICORRENZE

CAI Consiglia

Lo Scarpone

Cena sociale 2012...140 anni di gite.


Sabato 17 Novembre 2012

Nell'accogliente salone del ristorante "Da Candida" a Venaus si è chiusa ufficialmente la stagione 2011-2012 delle attività della Sezione CAI di Susa.

La cena di fine anno è come sempre l'appuntamento giusto per ritrovarci tutti insieme e anche in questa occasione la partecipazione è stata molto alta, tanto

da riempire in ogni ordine di posto il già citato ampio salone.

Essendo a tutti gli effetti una gita in calendario potremmo classificare questa serata come "escursionismo...gastronomico" vista anche l'apprezzata qualità e bontà delle portate del menù!

Ma non solo cena: la serata è stata "pregna" di momenti importanti che hanno visto il presidente calarsi nella veste di presentatore e intrattenitore, impegno che ha svolto con disinvoltura e scioltezza (...e pazienza se l'arrosto l'hai mangiato freddo!).

Il primo momento importante è stata la consegna degli Aquilotti ai soci che nel 2012 hanno raggiunto i 25 anni di iscrizione al CAI: Caffo Marcella, Gilli Angelo, Maddio Dario, Martina Dario, Nicola Giuseppe, Nicola Marco, Nordio Alessandro, Reynaud Fabio,Trucco Rinuccia e.... Reynaud Emilio; non tutti hanno potuto essere presenti ma a chi c'era è giunto l'applauso della sala per il loro importante traguardo raggiunto.

Poi la consegna degli Aquilotti più importanti, più "pesanti", quelli dei 50 anni di iscrizione al CAI... e quest'anno sono ben due i soci festeggiati, per cui "the winners are...": Enea Carruccio e Luigi Salvatori!

Infine, un premio inedito che per la prima volta viene assegnato quest'anno, ai due soci più giovani che hanno partecipato al maggior numero di gite: non potevano che meritarselo i bravissimi Giada e Alberto che hanno ricevuto il rosso gilet del CAI Susa!

Gli avvenimenti proseguono a ritmo "serrato" ed ora è il momento della tradizionale lotteria: ad ognuno è stato consegnato un numero che gli permetterà di partecipare alla estrazione dei premi; oltre agli oggetti legati alla montagna, o utili per la casa, vengono messi in palio anche i lavori donati da alcuni soci: Iole, Marisa, Giuseppe e Gino; ed è proprio Gino che con la sua "verve" e simpatia distribuisce i premi ai fortunati vincitori!

Siamo ormai al dolce e dopo la premiazione dei vincitori del 3° Concorso fotografico è il momento di uno degli appuntamenti più attesi e apprezzati di queste ultime edizioni della cena sociale; in sala si spengono le luci, cala il silenzio e parte la musica: sullo schermo scorrono le fotografie che riassumono in immagini le attività dell'anno appena trascorso;  sul ghiacciaio, in bicicletta, lungo un sentiero o in cima ad una vetta è bello rivedere le nostre "imprese" ed è bello rivedersi e rivivere quelle esperienze!

Durante la serata sono stati distribuiti i fogli con l'elenco delle prime gite invernali del nuovo calendario gite 2012 - 2013: una piccola anticipazione in attesa della "divulgazione" del calendario completo della prossima stagione e un invito a tutti a partecipare!

Nel discorso di metà serata, il presidente ha voluto, a nome di tutta la sezione, ricordare una persona, socio della Sezione ma soprattutto amico e amante della montagna : ciao Mario.

M.M.

 

 

 

 

Privacy Policy