RICORRENZE

CAI Consiglia

Lo Scarpone

Giro del Lago di Bourget (Francia)


Sabato 15 e Domenica 16 Settembre 2012

Alcune foto della gita.

I ns. soci iscritti alla gita hanno trovato due splendide giornate in Savoia. I partecipanti all'itinerario erano in 8: Roberto, Girolamo, Marco R., Daniele, Pino, Marco N., Daniela, Marco M.. C'era inoltre Silvia che non ha effettuato il giro in bici ma si è occupata del trasporto in auto dei bagagli (tende, borsoni e materassini), in modo tale che non è

stato necessario per i ciclisti portare il tutto sulla propria bici e quindi sulle proprie gambe.

Per i più allenati era sicuramente un giro da potersi effettuare in un giorno solo: 900 metri di dislivello diluiti incirca 80 Km. Ma come molti ormai sapranno non era la filosofia del "mordi e fuggi" quella della gita organizzata da Silvia e Roberto, ma bensì del gustare e assaporare con calma i panorami e le bellezze architettoniche che il giro è in grado di offrire.


Grazie al pernottamento di una notte si è potuto visitare l'abbazia di Hautecombe e il villaggio pittoresco di Chanaz dove si è dormito (in campeggio) il primo giorno e c'è stata la possibilità di rilassarsi alla fine del circuito nel secondo giorno lungo le sponde del lago facendo anche un bagnetto rigeneratore nelle sue acque.

Il giro è stato effettuato in senso orario partendo da Bourget le Lac (prima località che si incorntra venendo da Chambery) su strade interamente asfaltate e poco trafficate.

Il primo giorno è stato effettuato il col du Chat (400 mt. dislivello) e il secondo si è saliti al Col de la Chambotte (500 mt. di dislivello).

Da Aix les Bains (principale località sul lago) fino a Bourget le Lac c'è una bellissima pista ciclabile lungo lago, la Domenica invasa da famiglie, pattinatori e corridori, complice sicuramente la soleggiata giornata estiva che la Savoia ci ha regalato.

Ancora una volta si può dire che la Francia è una garanzia per trascorrere piacevoli giornate sportive!! Vive la France e alla prossima!

Roby

Privacy Policy