RICORRENZE

Login

CAI Consiglia

Lo Scarpone

Festa per l'INAUGURAZIONE NUOVA SEDE SOCIALE !


Sabato 20 Dicembre 2014

Guarda le foto della giornata.

Con la cerimonia di Sabato 20 dicembre 2014 è stata ufficialmente inaugurata la nuova sede sociale della Sezione di Susa!
Già dalle 15:00 numerose persone, soci e amici

, affluivano nel piazzale antistante la sede e così pochi minuti dopo le 15:30, ricevuto il "La" dal maestro Mariano Martina, gli amici del Coro Alpi Cozie intonavano un primo canto di benvenuto a tutti i presenti ed aveva così inizio la "cerimonia"! Come vuole la prassi, davanti alla porta di ingresso, sotto gli occhi del Presidente della Sezione, Emilio Reynaud, del Sindaco di Susa, Sandro Plano e dell'ex Sindaco Gemma Amprino , con un deciso colpo di forbice è avvenuto il taglio del nastro tricolore e tutti hanno potuto accedere ai nuovi locali.
La cerimonia è così proseguita all'interno, nel nuovo salone che, pur essendo ampio, non è riuscito a contenere tutti! Don Gianluca Popolla, anche lui nostro socio, ha impartito la benedizione a tutte le persone presenti, poi il presidente Emilio Reynaud ha ripercorso brevemente tutte le tappe che hanno portato alla realizzazione della nuova sede, dalla assegnazione dei locali, ai lavori di smantellamento dei vecchi ambienti fatiscenti fino alla realizzazione dei nuovi pavimenti, del nuovo soffitto in legno, del nuovo impianto elettrico, delle porte e delle finestre...il tutto realizzato grazie alle centinaia di ore dedicate volontariamente da un buon numero di soci che in pochi mesi hanno "rivoltato" e trasformato queste stanze negli accoglienti locali che vediamo oggi!
Hanno poi preso la parola prima il Sindaco di Susa, Sandro Plano, poi Gemma Amprino, Sindaco della precedente amministrazione, entrambi complimentandosi per l'eccezionale lavoro eseguito e per l'ottimo risultato ottenuto, che è un bene ed un vanto per l'intera comunità segusina; due brevi parole e un ringraziamento anche all'ex assessore, nonchè socio CAI, Roberto Follis, che ha giustamente sottolineato che la sezione di Susa è una delle più antiche d'Italia, ottava per la precisione, essendo nata nel 1872.
Molti i graditi ospiti che hanno gentilmente accettato l'invito alla partecipazione : i rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri, della Polizia Stradale, della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale dello Stato, dei Vigi Urbani; i sindaci dei paesi limitrofi, Novalesa, Mompantero, Moncenisio; i presidenti delle Sezioni CAI dell'Intersezionale Valle di Susa e tanti altri che ringraziamo per essere intervenuti, scusandoci se abbiamo dimenticato qualcuno.
Un ringraziamento di cuore va poi ai nostri "ex vicini di casa" del Coro Alpi Cozie: con la loro bravura, disponibilità e simpatia hanno saputo creare una atmosfera magica e coinvolgente che ha travolto letteralmente tutti i presenti! Grazie ancora al Coro Alpi Cozie!
Infine una piccola sorpresa che il consiglio direttivo a nome di tutti i soci della sezione ha voluto fare al presidente Emilio: un prestigioso quadro in omaggio alla sua tenacia, caparbietà e forza di volontà che ci ha portati a questo splendido risultato!
L'inno del CAI, "La Montanara", intonato dal Coro Alpi Cozie ha chiuso in bellezza il pomeriggio e, dulcis in fundo, tutti i presenti hanno proseguito i festeggiamenti con il rinfresco "dolce e salato" offerto dalla Sezione e un buon bicchiere di vino e vin brulè!

M.M.


Privacy Policy