RICORRENZE

CAI Consiglia

Lo Scarpone

EMERGENZA COVID19 : BIVACCHI NON AGIBILI


 CAUSA EMERGENZA COVID-19 
 I BIVACCHI SONO INAGIBILI.
 L’ACCESSO EQUIVALE ALL’ASSUNZIONE PER L’UTENTE  DEL RISCHIO DI CONTAGIO DA COVID-19
 UTILIZZA

IL BIVACCO SOLO IN CASO DI EMERGENZA

La Commissione Centrale Rifugi e Opere Alpine della Sede Centrale del CAI comunica che, dopo una attenta ed approfondita riflessione i bivacchi non si possono chiudere poichè, in caso di emergenza, rappresentano l'unico punto di ricovero possibile per gli alpinisti.
Si ritiene però corretto ricordare che gli spazi, essendo ESIGUI e NON SANIFICATI, non garantiscono all'avventore i requisiti, anche minimi, di sicurezza esponendoli al rischio di contagio.

Naturalmente questa disposizione vale sia per i nostri bivacchi "Bivacco P. VACCA" , "Bivacco BLAIS" e "Bivacco SIGOT" che per tutti i bivacchi italiani.

Privacy Policy